Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Giri di Pasta

Giri di Pasta: il primo take away di frittate di pasta

Napoli è forse l’unica città dove ad ogni angolo di strada si possono trovare locali in cui mangiare. Tra ristoranti e pizzerie è praticamente impossibile restare a digiuno. In particolare, regna lo street food: basti pensare alle pizze a portafoglio, ai cuoppi di fritture o alle sfogliatelle.

Fino a questo momento, però, era assente un esercizio commerciale dedicato interamente ad un’altra leggenda della gastronomia napoletana: la frittata di pasta, o meglio “frittata ‘e maccarune”. Questo vuoto sarà presto colmato: il 24 novembre 2016, alle ore 12, verrà inaugurato “Giri di Pasta” – Tradizione napulegna, il primo take away di frittate di pasta a Napoli. Il luogo scelto è via dei Tribunali n. 73, nel cuore pulsante del centro storico e dello street food cittadino, a due passi da via San Gregorio Armeno.

Nel locale si venderanno esclusivamente frittate di pasta in monoporzione, che saranno preparate in tanti gusti diversi.
Non è stato ancora svelato nulla del menù, ma secondo le prime indiscrezioni ci saranno quattro scelte di frittate: le “Classiche”, con ingredienti tipici partenopei, come la provola affumicata di Agerola e il salame napoletano; le “Gourmet”, con tanti ingredienti raffinati; le “Special”, che saranno più delicate; e le “Dessert”, che verranno presentate in versione dolce. Insomma, un perfetto connubio di tradizione ed innovazione.

La frittata di pasta, semplicità napoletana

Simbolo di gite fuori porta o di giornate al mare, la frittata di pasta, o, più comunemente, di maccheroni, è un piatto “povero” ma da veri buongustai: un must della cucina semplice e genuina partenopea. Come tante ricette partenopee, anch’essa segue la logica del “non si butta via niente”. Infatti, la frittata di pasta nasce a Napoli come riciclo della pasta avanzata. Come? Aggiungendo uova, formaggio e pepe, e friggendo tutto velocemente.

Giri di Pasta, il food contest

Per il lancio del locale è partito anche un simpatico food contest dal titolo Diventa Pasta Blogger, organizzato da Giri di Pasta e rivolto a food blogger. Bisogna preparare e pubblicare sul proprio blog una ricetta a base di pasta (completa di ingredienti, tempi di cottura, fasi di esecuzione e dell’immagine del piatto finito). Le iscrizioni chiuderanno il 10 novembre alle ore 22 (qui il regolamento).
Le ricette verranno postate sulla pagina Facebook e sul sito internet di “Giri di Pasta” a partire dall’11 novembre 2016. Le più apprezzate saranno premiate con una vacanza napoletana, durante la quale i blogger vincitori avranno modo di scoprire le bellezze e i sapori che connotano il centro storico della città, oppure con menù degustazione da consumare presso lo store. Oltre alla giuria popolare (che dovrà esprimere il proprio gradimento attraverso Facebook), i contenuti pervenuti saranno valutati anche da una giuria di esperti (composta da chef, giornalisti e fotografi legati al mondo del food). La cerimonia di premiazione avverrà il 24 novembre 2016 a Napoli nell’ambito dell’apertura del locale. Le ricette di tutti i partecipanti al contest faranno poi parte di una pubblicazione che sarà scaricabile gratuitamente sia dal sito di “Giri di Pasta”, sia dai blog dei partecipanti, sia da altri siti legati allo store. 

L’esercizio cerca anche personale. Ci si può candidare scrivendo all’indirizzo email contact@giridipasta .it

La pagina Facebook di Giri di Pasta conta già più di 3000 likes! Il locale rappresenta, dunque, un’attesissima e gustosa novità dal sapore antico e familiare.

Nunzia Serino